Style Sampler

Layout Style

Patterns for Boxed Mode

Backgrounds for Boxed Mode

 

Cinque motivi per scegliere l’Osteopatia per risolvere i problemi della tua schiena

Cinque motivi per scegliere l’Osteopatia per risolvere i problemi della tua schiena
icon
Cinque motivi per scegliere l’Osteopatia per risolvere i problemi della tua schiena

No Comments

La schiena è una parte del nostro corpo che spesso va incontro a sofferenza e a problematiche che molto spesso condizionano in modo importante la nostra qualità di vita.

I sintomi più comuni sono:

– il dolore localizzato nella zona di sofferenza e/o il dolore irradiato quando si ha una sofferenza delle radici nervose (lombo-sciatalgia o cervico-brachialgia)
– la perdita di mobilità legata ad un blocco funzionale della zona.

Quando ci troviamo bloccati e doloranti, la prima necessità è quella di trovare sollievo immediatamente e cercare una risoluzione rapida.

L’approccio farmacologico non sempre garantisce un risultato risolutivo in quanto agisce sull’intensità del sintomo e non sulla causa della problematica.

Tra le varie possibilità terapeutiche, l’Osteopatia rappresenta una valida soluzione e cercheremo di capire il perchè attraverso questi 5 punti:

1. Risultati Immediati:

Il trattamento Osteopatico si può effettuare sia in fase acuta che in fase cronica e il miglioramento della sintomatologia è immediato. Bastano infatti poche sedute per risolvere una situazione legata a problematiche acute e ottenere un miglioramento nei problemi cronici. Le sedute di Osteopatia inoltre vengono ripetute ogni 3/4 settimane per dare il tempo al corpo di integrare le informazioni ricevute durante il trattamento.

2. Individua l’origine del problema:

Attraverso una valutazione globale della persona l’Osteopatia permette di controllare il funzionamento di tutti i sistemi del nostro corpo a patire dal sistema muscolo scheletrico sino ad arrivare a quello viscerale. Questa accurata ricerca pemette di individuare l’origine del problema e ad agire direttamente su di esso.

3. Autoguarigione:

L’Osteopatia sfrutta la forza di autoguarigione del corpo attraverso l’attivazione del metabolismo e il miglioramento della parte circolatoria che favorisce il drenaggio e l’apporto di sangue nei tessuti che sono in sofferenza. Tutto questo si traduce in un adattamento miglore del corpo e risoluzione della sintomatologia.

4. Nessuna controindicazione:

L’Osteopatia è una terapia che non prevede utilizzo di farmaci. Lo strumento terapeutico è la mano dell’ Osteopata che attraverso la sua sensibilità e conoscenza anatomica riesce ad individuare lo stato di sofferenza tessutale su vari livelli sia esso osseo, muscolare, vascolare, viscerale, nervoso. La mano inoltre viene utilizzata per stimolare in modo diretto e indiretto il corretto funzionamento degli apparati determinando così una ripartenza da un punto di vista funzionale.

5. Prevenzione e Benessere


L’Osteopatia agisce sul funzionamento globale del corpo, modificando già dalle prime sedute lo stato generale della persona. La modificazione di qualsiasi tipo di problematica non può prescindere da un riequilibrio generale. Questo permette al paziente di raggiungere uno stato di benessere che si manifesta nel recupreo della qualità del sonno, della digestione e recupero delle energie necessarie per la vita di tutti i giorni. Questa capacità terapeutica si trasforma un opportunità di prevenzione anche dopo la problematica acuta. Il corpo riprende a funzionare in una modalità non più di emergenza ma di efficienza. Questo stato si può tradurre con una sola parola: benessere.

Altri articoli che potrebbero interessarti:

 

 

  • Share This

About the author

Marco Pirelli

Related Posts

Submit a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>